Il progetto

Un incontro per progettare

Chiara racconta la nascita del progetto
Ci siamo incontrate un giorno di maggio ad un tavolino di un bar. Veramente era un pub dallo stile vagamente irlandese e stavo leggendo un libro su come scrivere una Graphic Novel in attesa di questo appuntamento con un’esperta del web design consigliatami da amici. Maria è arrivata puntuale e mi è subito piaciuta. Professionale, precisa ed affidabile. La mia natura un po’ ribelle aveva bisogno di una controparte così, d’altronde si sa gli opposti si attraggono e spesso si completano… Pronte per salpare.

 

Maria racconta la nascita del progetto
Quel giorno pioveva, una pioggia leggera e fresca. Le vetrate del pub lasciavano intravedere la gente pronta per l’aperitivo. Ero arrivata puntuale per incontrarmi con una grafica/illustratrice che cercava un nuovo gruppo con cui collaborare. La riconobbi subito, seduta ad un tavolo ed immersa nella lettura di un libricino giallo. Le prime parole di Chiara mi convinsero; entusiasmo e determinazione traspiravano dal tono di voce. Poteva davvero essere la persona giusta con cui costruire qualcosa di interessante.

L’esperienza di Lab1919

Dal primo incontro abbiamo trovato tanti modi di lavorare insieme, sempre alla ricerca della bellezza che si cela in ogni progetto, cercando di conoscere a fondo le necessità delle aziende che ci contattano.
Ci piace sentire, vivere ed appassionarci al progetto, facendo nostro l’obbiettivo di qualcun’altro. L’idea nasce, cresce, viene rivisitata e modellata sino a renderla, passo dopo passo, concreta. Questo è un po’ il percorso che Lab1919 ama seguire.

 

Maria Ferreri, classe 1981, Senior Graphics Artist& Web UX Designer, amo disegnare a mano, progettare grafiche contemporanee che raccontino percorsi e concetti, rilassarmi a fine giornata con amici.

Chiara Cebrelli, classe 1973, Illustrator&Architect, Graphic Designer, amo camminare scalza sui prati, vedere la bellezza e la poesia nelle piccole cose, arrivare 5 minuti prima ad un appuntamento, disegnare personaggini divertenti per i miei tre fantastici nipoti.